Ho sempre preferito suonare a caso che restare in un silenzio pieno di note precise,
scelgo anche gli sbagli da fare sulla tastiera,
scelgo con cura le emozioni e gli accordi che possono confondermi,
seleziono il contesto sonoro che fa al caso mio, il dissesto che mi rimette in sesto e il disordine che mi insegna che ogni nota ha il suo accordo ma ogni accordo non sempre ha la sua nota.
Io scelgo anche quando l’errore ha più occasione di successo,
quando il disincanto ha più chance o quando mi trovo fuori luogo.
La vera moneta della vita non è osservare in silenzio ciò che fanno gli altri
ma sentirsi al pari degli altri.
_____ Claudio Stea

___________________ SamomusicProductions 2021

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *